Responsabilità del medico di Pronto Soccorso: liquidati € 54.361,41 per una I.P. iatrogena differenziale del 10% con personalizzazione del risarcimento. La natura della responsabilità del medico dipendente o collaboratore della struttura sanitaria, pubblica o privata, non è cambiata dopo il decreto Balduzzi in quanto è sempre contrattuale anche se fondata sul contatto sociale. Paziente affetto…

Sinistro cagionato da veicolo non identificato per perdita di olio: liquidati € 42.891,42 per una I.P. del 10%. E’ responsabile l’automobilista anche non identificato che per la perdita di olio dal veicolo imbratta la carreggiata, la rende scivolosa e provoca l’incidente. Leggi sentenza

Insidia e trabocchetto: liquidati € 41.485,81 per una I.P. del 9% ed € 4.000,00 per danni al motoveicolo. Il Comune è custode della pubblica via ed è responsabile, ex art. 2051 c.c., per la caduta del motociclista a causa di una buca ricoperta di acqua in tratto di strada poco illuminato. Il danno non patrimoniale…

Circolazione stradale: liquidati € 28.586,12 per una I.P. del 7,5% con personalizzazione del risarcimento. E’ responsabile l’automobilista che investe il pedone che procede mantenendosi accostato al margine sinistro della carreggiata. Art. 139 cod. ass. e micropermanenti: il limite del 20% di personalizzazione previsto per le micropermanenti non opera per il danno morale. Liquidati parcella stragiudiziale…

Responsabilità del chirurgo: liquidati € 58.735,32 per una I.P. iatrogena del 15%. Paziente affetto da calcolosi della colecisti sottoposto ad intervento chirurgico di colecistectomia laparoscopica. E’ responsabile il chirurgo per la lesione vascolare e per aver omesso, alla fine dell’intervento, di controllare adeguatamente ad uno ad uno i punti di accesso alla via laparoscopica che…

Legge Pinto e durata irragionevole del processo: liquidati € 108.500. Leggi decreto

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: