Vincenzo e Michele Liguori si complimentano con l’Onorevole Federico Gelli per la definitiva approvazione del d.d.l. che porta il suo nome. È stato approvato in via definitiva dall’Assemblea di Montecitorio, dopo lunghe discussioni parlamentari, il disegno di legge recante “disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità…

Circolazione stradale, assicurazione e spese di lite di resistenza: l’impresa di assicurazione del veicolo danneggiante deve rimborsare all’assicurato-danneggiante le spese di lite per resistere all’azione del danneggiato, ex art. 1917, 3° comma, c.c.. Leggi sentenza

Responsabilità medica e sanitaria e diritto processuale: la Corte di Appello, accogliendo i motivi di gravame della paziente-danneggiata, ha affermato i seguenti principi di diritto assolutamente innovativi: – il danneggiato che citi in giudizio il medico responsabile, risultato deceduto prima dell’instaurazione del processo, una volta rilevata la mancata notifica dell’atto di citazione per morte del…

Difesa del medico: paziente sottoposta ad interventi chirurgici correttivi di rinoplastica, mentoplastica e cheiloplastica: non è responsabile il chirurgo plastico degli interventi correttamente eseguiti. Leggi sentenza

Impresa in l.c.a.: la Corte di Appello, accogliendo il motivo di gravame del danneggiato, ha affermato che la legittimazione passiva spetta all’impresa designata che deve risarcire il danno. Leggi sentenza

Circolazione stradale: liquidati € 108.000,00 per una I.P. del 18% con personalizzazione del risarcimento, importo poi ridotto per il concorso colposo della vittima. Leggi sentenza

Responsabilità dell’ortopedico: liquidati € 30.381,19 per una I.P. iatrogena differenziale del 6% con personalizzazione del risarcimento. La natura della responsabilità del medico dipendente o collaboratore della struttura sanitaria, pubblica o privata, non è cambiata dopo il decreto Balduzzi in quanto è sempre contrattuale anche se fondata sul contatto sociale. Paziente affetto da frattura epifisi distale…

Circolazione stradale e revisione del risarcimento: liquidati € 23.485,64 per una I.P. ulteriore del 3% con personalizzazione del risarcimento. Il danneggiato – che a seguito di frattura di tibia e perone di gamba ha già ottenuto, in virtù di sentenza passata in giudicato, un risarcimento di € 95.958,98 per un IP del 17% – dopo…

Sinistro mortale e mala gestio dell’impresa di assicurazione: la Suprema Corte di Cassazione, accogliendo il motivo di ricorso dei danneggiati, ha affermato che gli stessi possono esperire l’azione di mala gestio in senso proprio in via surrogatoria, ex art. 2900 c.c., sostituendosi al danneggiante nell’esercizio dei suoi diritti verso l’impresa di assicurazione. Leggi sentenza

Responsabilità del dentista: liquidati € 114.00,00 per una I.P. iatrogena del 15% con personalizzazione del risarcimento. E’ irrilevante la predisposizione naturale della paziente. Leggi sentenza

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: