Diritto processuale: la Suprema Corte di Cassazione accoglie il ricorso del danneggiato ed afferma che: – l’accoglimento dell’impugnazione sulla questione di rito della competenza comporta l’integrale devoluzione al giudice dell’appello di tutte le questioni dedotte nel giudizio di primo grado, ivi comprese le richieste istruttorie formulate, indipendentemente dal fatto che esse siano o meno ritrascritte…

Sinistro stradale e competenza per territorio: la Suprema Corte di Cassazione accoglie il motivo di ricorso del danneggiato e: – rileva che l’eccezione di incompetenza per territorio sollevata dall’impresa di assicurazione nel giudizio di primo grado era incompleta; – dichiara che il giudice di pace di Napoli era competente in primo grado sulla controversia; –…

Responsabilità del chirurgo: confermata la responsabilità del chirurgo e liquidati € 924.958,42 per una I.P. iatrogena differenziale del 20% con personalizzazione del risarcimento e liquidazione del danno patrimoniale. La Corte di Appello rigetta l’appello della struttura sanitaria (Università degli Studi di Roma la Sapienza) ed accoglie in toto le tesi del danneggiato ed in particolare:…

Sinistro stradale: liquidati € 10.117,64 per una I.P. del 6%. Il Tribunale, accogliendo l’appello della danneggiata, ha ritenuto che: – il giudice di primo grado non poteva rilevare d’ufficio l’incompetenza per territorio (nel caso in esame derogabile) e, tra l’altro, alla seconda udienza istruttoria; – è responsabile l’automobilista che investe il pedone che attraversa sulle…

Sinistro stradale: liquidati € 6.200,38 per una I.P. del 2%. Il Tribunale, quale giudice di appello, accogliendo il motivo di gravame del danneggiato ha rigettato l’eccezione di incompetenza per territorio in quanto l’impresa di assicurazione ha formulato l’eccezione in maniera incompleta ed ha ritenuto che l’ordinanza con cui ha statuito sulla competenza è da ritenersi…

Sinistro stradale: liquidati € 13.420,88 per una I.P. del 7%. Il Tribunale ha rigettato l’eccezione di incompetenza per territorio in quanto l’impresa di assicurazione ha formulato l’eccezione in maniera incompleta. E’ responsabile il conducente che investe il pedone sulle strisce pedonali. Leggi sentenza

Sinistro stradale: liquidati € 9.557,28 per danni al veicolo. Il Tribunale, accogliendo il motivo di appello del danneggiato, ha dichiarato la competenza per territorio del giudice in precedenza adito in quanto l’impresa di assicurazione ha formulato in maniera incompleta l’eccezione di incompetenza per territorio. E’ responsabile il conducente che invade la semicarreggiata opposta a seguito…

Danni al trasportato e riassunzione del giudizio davanti al giudice di secondo grado a seguito dell’accoglimento del regolamento di competenza: liquidati € 2.400,60 per una I.P. dell’1,5% ed € 8.534,16 per le spese di lite dei vari gradi di giudizio. Il Tribunale ha affermato che: – il giudicato esterno ha efficacia vincolante in ordine alle…

Circolazione stradale: liquidati € 13.587,16 per una I.P. del 2% e per danni al veicolo. Liquidati parcella stragiudiziale del difensore e spese di consulenza tecnica di parte redatta ante iudicium. Il Tribunale: – accogliendo il motivo di appello del danneggiato ha dichiarato la competenza per territorio del giudice in precedenza adito per essere stata l’eccezione…

Circolazione stradale e competenza per territorio: la Suprema Corte di Cassazione, accogliendo il motivo di ricorso del danneggiato, ha dichiarato la competenza per territorio del Tribunale in precedenza adito, quale giudice di appello, per essere stata l’eccezione di incompetenza per territorio sollevata dall’impresa di assicurazione incompleta. Leggi sentenza

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: