Sinistro stradale: liquidati € 3.626.636,50, di cui € 3.198.527,06 al macroleso per una I.P. del 91% con personalizzazione del risarcimento, € 215.089,14 al padre ed € 213.020,30 alla madre, importi poi ridotti sia per l’indennità percepita dalla vittima a titolo di accompagnamento, sia per il suo concorso colposo. La Corte di Appello accoglie i motivi…

Responsabilità del medico di Pronto Soccorso e morte del paziente: liquidati € 839.713,00 alla moglie della vittima con personalizzazione del risarcimento. La natura della responsabilità del medico dipendente o collaboratore della struttura sanitaria, pubblica o privata, non è cambiata dopo il decreto Balduzzi in quanto è sempre contrattuale anche se fondata sul contatto sociale. Paziente…

Sinistro stradale: liquidati € 568.507,36 per una I.P. del 41-42% con personalizzazione del risarcimento. E’ responsabile il conducente che riparte dalla posizione di sosta, si immette nel flusso della circolazione e non concede la precedenza al motoveicolo favorito. Liquidato anche il danno patrimoniale da lucro cessante. Leggi sentenza

Sinistro mortale: liquidati € 1.917.492,70, di cui € 731.673,67 alla moglie ed € 1.185.819,03 ai due figli della vittima con personalizzazione del risarcimento, importo poi ridotto del 50% per il concorso colposo della vittima. Il fatto illecito è considerato dalla legge come reato (omicidio colposo) e, pertanto, il diritto al risarcimento si prescrive nel termine…

Responsabilità del chirurgo: confermata la responsabilità del chirurgo e liquidati € 924.958,42 per una I.P. iatrogena differenziale del 20% con personalizzazione del risarcimento e liquidazione del danno patrimoniale. La Corte di Appello rigetta l’appello della struttura sanitaria (Università degli Studi di Roma la Sapienza) ed accoglie in toto le tesi del danneggiato ed in particolare:…

Investimento di pedone cagionato da veicolo non identificato: liquidati € 5.351,57 per una I.P. del 3% con personalizzazione del risarcimento e liquidazione del danno morale. Liquidato anche il danno patrimoniale alla casalinga per i giorni di malattia e parametrato al costo ideale da corrispondere ad un collaboratore domestico. Leggi sentenza

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: