Investimento di pedone: liquidati € 188.749,65 per una I.P. del 28% con personalizzazione del risarcimento a soggetto morto dopo 5 anni per cause indipendenti dalle lesioni subite nell’evento, importo poi ridotto del 40% per il concorso colposo della vittima. E’ ammissibile l’intervento volontario spiegato dagli eredi del danneggiato morto nel corso del processo per cause…

Sinistro stradale: liquidati € 95.003,73, di cui € 93.132,19 per una I.P. del 16% con personalizzazione del risarcimento ed € 1.871,54 per danno al motoveicolo. E’ ammissibile l’intervento volontario adesivo autonomo spiegato da altro soggetto danneggiato nello stesso sinistro in quanto la sua domanda presenta una connessione o collegamento con quella delle altre parti relativa…

Sinistro stradale: liquidati € 29.407,42, di cui € 28.005,90 per una I.P. del 9% con personalizzazione del risarcimento ed € 1.401,52 per danno al motoveicolo. E’ ammissibile l’intervento volontario adesivo autonomo spiegato da altro soggetto danneggiato nello stesso sinistro in quanto la sua domanda presenta una connessione o collegamento con quella delle altre parti relativa…

Sinistro stradale: liquidati € 20.749,79 per una I.P. dell’8% con personalizzazione del risarcimento. E’ responsabile il conducente che si immette nel flusso della circolazione e non concede la precedenza al veicolo favorito. L’azione di indennizzo diretto del danneggiato nei confronti dell’impresa di assicurazione del veicolo danneggiato, ex art. 149 cod. ass., è facoltativa. Nell’azione diretta…

Sinistro stradale: liquidati € 6.297,52 per una I.P. del 3%, importo poi ridotto per il concorso colposo della vittima. Il Tribunale, quale giudice di appello, accogliendo i motivi di gravame dei danneggiati: – ha ritenuto che l’eccezione di prescrizione del diritto proposta dall’impresa di assicurazione nei confronti dell’attore principale non si estende automaticamente all’interventore volontario…

Responsabilità del medico di Pronto Soccorso: liquidati € 13.074,27 per una I.P. iatrogena psichica del 6% ed € 5.924.24 al coniuge. E’ responsabile il medico di Pronto Soccorso per aver formulato un’errata diagnosi di ictus ischemico in fase acuta – anche in mancanza di un’errata terapia – se dalla stessa deriva al paziente un danno…

Intervento volontario adesivo dipendente e diritto processuale: l’intervento volontario adesivo dipendente è ammissibile anche se proposto al di fuori dei termini per la tempestiva costituzione in giudizio della parte convenuta La normativa rilevante per la questione trattata, nel testo vigente dal 30/4/1995, è la seguente: • art. 166 c.p.c. che dispone: “Il convenuto deve costituirsi…

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: