Trib. Napoli 9/11/2021 n. 13466: responsabilità per omessa diagnosi tumorale e decesso del paziente. Paziente sottoposto ad intervento chirurgico di colecistectomia videolaparoscopica nel corso del quale l’èquipe non si avvedeva di un adenocarcinoma al pancreas; la patologia tumorale veniva poi diagnosticata con 7 mesi di ritardo ed il paziente decedeva dopo ulteriori 7 mesi di…

Trib. Torre Annunziata 8/11/2021 n. 3513: responsabilità per tardivo trattamento di infezione nosocomiale. Paziente sottoposto ad intervento di ernioplastica a seguito del quale contraeva un sieroma, tardivamente drenato dai sanitari ed evoluto in ascesso, con successivo necessario intervento riparatore demolitivo. Il Tribunale: – accoglie le tesi del danneggiato; – rigetta le tesi della struttura sanitaria;…

Trib. Napoli 28/10/2021 n. 12870 Il Tribunale: – accoglie le tesi dei genitori danneggiati; – rigetta le tesi della struttura sanitaria; – ritiene utilizzabile, a fondamento della decisione, la C.T.U. espletata in altro giudizio tra le stesse parti; – ritiene che, quando l’illecito possa configurarsi come reato e per tale reato sia stabilita una prescrizione…

Trib. Torre Annunziata 11/10/2021 n. 1999 Il Tribunale: – accoglie le tesi del danneggiato e dell’interventore; – rigetta le tesi dell’impresa di assicurazione; – ritiene che l’esclusiva responsabilità del sinistro vada attribuita al conducente del veicolo che opera manovra di conversione senza aver preventivamente ispezionato le aree antistanti la carreggiata, invadendo la semicarreggiata opposta; –…

Trib. Milano 15/9/2021 n. 7297: responsabilità della struttura sanitaria per infezione nosocomiale. Paziente sottoposta ad intervento cardiaco di plastica mitralica nel corso del quale subìva la contaminazione da Stafilococco Warneri, evoluta in osteomielite sternale con successivo intervento demolitivo di asportazione della metà superiore dello sterno. Il Tribunale: – accoglie le tesi della danneggiata; – rigetta…

Responsabilità del chirurgo e decesso del paziente: risarcimento del danno di € 261.089,73 per la perdita del padre. Paziente sottoposto ad intervento chirurgico di bypass aorto-bifemorale a destra (per occlusione aortica iuxtarenale), durante il quale subìva la perforazione iatrogena del sigma con conseguente peritonite stercoracea. Il paziente veniva poi sottoposto ad un tardivo intervento chirurgico…

Infortunio mortale sul lavoro: risarcimento del danno di € 334.241,51 al padre della vittima. Il Tribunale: – accoglie le tesi del danneggiato; – rigetta le tesi del datore di lavoro e del direttore dei lavori; – ritiene che l’accertamento della penale responsabilità del direttore dei lavori per la morte del lavoratore caduto da un impalcatura…

Sinistro mortale: risarcimento del danno di € 124.989,56 ai quattro germani non conviventi della vittima. La Corte di Appello: – accoglie le tesi e l’appello dei danneggiati che avevano visto rigettare in toto la loro domanda nel giudizio di primo grado; – rigetta le eccezioni preliminari sollevate dall’impresa di assicurazione di improponibilità della domanda e…

Sinistro stradale: risarcimento del danno di € 236.013,54 per una I.P. del 30%, di cui € 144.451,68 differenziale rispetto alla rendita INAIL, poi in parte ridotto per il concorso colposo del danneggiato in ordine all’an debeatur. Il Tribunale: – accoglie le tesi del danneggiato; – rigetta le tesi dell’impresa di assicurazione; – disattende le conclusioni…

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: