Trib. Milano 15/9/2021 n. 7297: responsabilità della struttura sanitaria per infezione nosocomiale. Paziente sottoposta ad intervento cardiaco di plastica mitralica nel corso del quale subìva la contaminazione da Stafilococco Warneri, evoluta in osteomielite sternale con successivo intervento demolitivo di asportazione della metà superiore dello sterno. Il Tribunale: – accoglie le tesi della danneggiata; – rigetta…

Trib. Napoli 13/9/2021 n. 7328: responsabilità del chirurgo ortopedico. Paziente affetto da lombalgia da instabilità vertebrale L3/S1 sottoposto ad intervento chirurgico di stabilizzazione vertebrale in L3-S1 mediante applicazione di sistema Dynesys e a successivo intervento chirurgico di rimozione e riposizionamento della vite S1. Il Tribunale: – accoglie le tesi del danneggiato; – rigetta le tesi…

Responsabilità del chirurgo e decesso del paziente: risarcimento del danno di € 261.089,73 per la perdita del padre. Paziente sottoposto ad intervento chirurgico di bypass aorto-bifemorale a destra (per occlusione aortica iuxtarenale), durante il quale subìva la perforazione iatrogena del sigma con conseguente peritonite stercoracea. Il paziente veniva poi sottoposto ad un tardivo intervento chirurgico…

Responsabilità del chirurgo: risarcimento del danno di € 41.182,08 per una I.P. iatrogena differenziale del 9%. Paziente affetto da ernia inguinale a destra sottoposto ad intervento chirurgico di ernioplastica. Il Tribunale: – accoglie le tesi del danneggiato; – rigetta le tesi del chirurgo, della struttura sanitaria e delle imprese di assicurazione; – ritiene che il…

Responsabilità del chirurgo: risarcimento del danno di € 27.931,20 per una I.P. iatrogena del 3%. La Corte di Appello: – accoglie le tesi ed i motivi di appello della danneggiata; – rigetta le tesi della struttura sanitaria e della sua impresa di assicurazione; – conferma la responsabilità del chirurgo e della struttura sanitaria per: ►…

Responsabilità del chirurgo: risarcimento del danno di € 31.710,53 per una I.P. iatrogena differenziale del 5%. Paziente affetta da colelitiasi (CDB) ed altre comorbilità invalidanti sottoposta ad intervento chirurgico di colecistectomia per via laparoscopica. Il Tribunale: – accoglie le tesi della lesa e dei suoi eredi; – rigetta le tesi del chirurgo, della struttura sanitaria…

Responsabilità per omessa cura dell’infezione e decesso della paziente: Risarcimento del danno di € 195.156,25 per una perdita di chance di maggior sopravvivenza del 30%. Paziente affetta da versamento polmonare ed altre comorbilità invalidanti (diabete mellito tipo 2 con nefropatia, cardiopatia valvolare, steno-insufficienza mitro-aortica-ischemica con fibrillazione atriale permanente, ipotiroidismo, allergia al mdc, alle penicilline, alla…

Difesa del medico: paziente sottoposto ad intervento chirurgico di artroprotesi totale dell’anca sinistra. Il Tribunale: – rigetta le tesi del danneggiato nei confronti del chirurgo ortopedico; – accoglie le tesi del chirurgo ortopedico; – ritiene che: ► la produzione di lesioni vascolari durante un intervento assai cruento quale quello di protesizzazione totale di anca non…

Responsabilità del chirurgo ortopedico: risarcimento del danno di € 29.779,39 per una I.P. del 10%. Paziente affetta da frattura scomposta e pluriframmentaria del condilo omerale laterale, sottoposta ad intervento chirurgico di riduzione con viti e placca. E’ responsabile il chirurgo ortopedico per l’erronea apposizione del mezzo di sintesi in conflitto con l’olecrano che ha provocato…

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: