Insidia e trabocchetto: liquidati € 32.680,53 per una I.P. dell’8,5%. Il Tribunale accoglie le tesi della danneggiata, rigetta le tesi dell’impresa di assicurazione della R.C. dell’esercizio pubblico e: – ritiene che l’esercizio pubblico è responsabile quale custode, ex art. 2051 c.c., della caduta della cliente sul pavimento bagnato per lavori di pulizia in quanto la…

Circolazione stradale, assicurazione e spese di lite di resistenza: l’impresa di assicurazione del veicolo danneggiante deve rimborsare all’assicurato-danneggiante le spese di lite per resistere all’azione del danneggiato, ex art. 1917, 3° comma, c.c.. Leggi sentenza

Circolazione stradale, assicurazione e spese di lite di resistenza: l’impresa di assicurazione del veicolo danneggiante deve rimborsare all’assicurato-danneggiante le spese di lite per resistere all’azione del danneggiato, ex art. 1917, 3° comma, c.c.. Leggi sentenza

Circolazione stradale, assicurazione e spese di lite di resistenza: l’impresa di assicurazione del veicolo danneggiante deve rimborsare all’assicurato-danneggiante le spese di lite per resistere all’azione del danneggiato, ex art. 1917, 3° comma, c.c.. Leggi sentenza

Danni da infiltrazioni, assicurazione e domanda di garanzia dell’assicurato responsabile: l’impresa di assicurazione va condannata: – a pagare direttamente il danneggiato, ex art. 1917, 2° comma, c.c.; – a pagare le spese di lite dell’assicurato-danneggiante per resistere all’azione del danneggiato, ex art. 1917, 3° comma, c.c.. Leggi sentenza

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: