Difesa del medico: paziente sottoposta ad intervento chirurgico di lifting alle cosce.

La Corte di Appello:
– rigetta l’appello principale della paziente e conferma che il chirurgo plastico non è responsabile dell’intervento correttamente eseguito;
– accoglie l’appello incidentale del medico e condanna la paziente al pagamento in suo favore delle spese di lite del doppio grado di giudizio.

Leggi sentenza

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: