Responsabilità dell’ortopedico e del fisiatra: liquidati € 30.300,00 per una I.P. iatrogena differenziale dell’8% con personalizzazione del risarcimento. Paziente affetta da frattura di tibia sinistra sottoposta ad intervento chirurgico di riduzione e osteosintesi con tre viti interframmentarie. E’ responsabile l’ortopedico per aver rimosso anzitempo l’apparecchio gessato. E’ responsabile il fisiatra per aver praticato la fisioterapia…

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: