Responsabilità del chirurgo ortopedico: risarcimento del danno di € 29.779,39 per una I.P. del 10%. Paziente affetta da frattura scomposta e pluriframmentaria del condilo omerale laterale, sottoposta ad intervento chirurgico di riduzione con viti e placca. E’ responsabile il chirurgo ortopedico per l’erronea apposizione del mezzo di sintesi in conflitto con l’olecrano che ha provocato…

Responsabilità del chirurgo oculista: risarcimento del danno di € 19.001,75 per una I.P. del 7% con personalizzazione massima. Paziente (tatuatore) affetto da miopia e sottoposto ad intervento chirurgico correttivo con tecnica laser PRK. E’ responsabile il chirurgo oculista per l’erronea centratura dell’apparecchio laser che ha provocato: – la mancata attesa correzione della miopia; – alterazioni…

Responsabilità del medico di Pronto Soccorso: risarcimento del danno di € 21.197,68 per una I.P. iatrogena differenziale del 5%. Paziente affetta da lussazione metatarso falange V raggio piede sinistro e frattura IV metatarso sottoposto a trattamento sanitario mediante confezionamento di apparecchio gessato a stivaletto. La Corte di Appello: – accoglie le tesi ed i motivi…

Difesa del medico, assicurazione e spese di lite di resistenza: la Suprema Corte di Cassazione accoglie il motivo di ricorso del medico assicurato ed afferma i seguenti principi di diritto: – la persona che abbia stipulato un’assicurazione contro i rischi della responsabilità civile, se convenuta in giudizio dal terzo danneggiato, ha diritto alla rifusione da…

Difesa del medico: paziente sottoposto ad intervento chirurgico di addominoplastica e liposuzione. Il Tribunale: – rigetta le tesi del danneggiato; – accoglie le tesi del chirurgo plastico; – ritiene che: ► l’indicazione all’intervento chirurgico di correzione della ptosi cutanea addominale con addominoplastica era congrua e corretta avuto riguardo alla problematica del paziente; ► l’indicazione chirurgica…

Responsabilità del medico di Pronto Soccorso e morte del paziente: liquidati € 723.895,35 alla moglie della vittima con personalizzazione del risarcimento. La Corte di Appello: – conferma la liquidazione di € 358.684,90 per: ► danno non patrimoniale da perdita del rapporto parentale; ► danno emergente per spese funerarie; ► danno non patrimoniale terminale per tre…

Responsabilità della struttura sanitaria e morte del paziente: risarcimento del danno di € 360.336,50 alla moglie convivente della vittima di anni 69. Paziente ricoverato con diagnosi di ingresso “cefalea nucale, profusa sudorazione”, morto nel corso del ricovero. La Corte di Appello: – accoglie le tesi e l’appello della danneggiata che aveva visto rigettare in toto…

Responsabilità del chirurgo e dell’ortopedico: risarcimento del danno di € 37.207,37 per una I.P. iatrogena differenziale del 5%. Paziente affetta da coxoartrosi sottoposta ad intervento chirurgico di artroprotesi totale dell’anca sinistra. La Corte di Appello: – accoglie il motivo di appello dell’impresa di assicurazione (proposto nei confronti della struttura sanitaria-assicurata) e: ► dichiara la validità…

© 2015-2018 Studio legale Liguori & Liguori | P.IVA 08818721212

logo-footer

Seguici: